Jerusalem

E quei piedi nei tempi antichi
Camminarono sulle verdi montagne d’Inghilterra?
Ed il Sacro Agnello di Dio
Fu visto negli ameni pascoli d’Inghilterra?

E il Volto Divino
Splendette sulle nostre colline nuvolose?
E fu Gerusalemme fondata qui,
fra questi oscuri mulini satanici?

Portatemi il mio arco d’oro ardente
Portatemi le mie frecce del desiderio
Portatemi la mia lancia! Oh nubi, apritevi!
Portatemi il mio carro di fuoco!

Non cesserò mai di combattere la mente
E la mia spada non dormirà nella mia mano
Finché non avremo fondato Gerusalemme
Nella verde e amena terra d’Inghilterra.

Questa poesia è ispirata dalla leggenda che il giovane Gesù, accompagnato da Suo zio Giuseppe d’Arimatea, che era un commmerciante marittimo, viaggiò verso l’area che oggi è l’Inghilterra e visitò Glastonbury.
Una sahaja yogini inglese ha raccontato che Shri Mataji ne ha descritto il significato: ‘Quei piedi’ si riferisce ai sacri piedi di Gesù, ed anche l’espressione ‘sacro agnello di Dio’ è riferita a Gesù, poiché Shri Mataji ha detto che Gesù si recò in Inghilterra e la percorse interamente a piedi.

Altro

Annunci

Inno alla Compassione

Non indossare il filo
filato dal cotone,
indossa il filo eterno.
Lascia che la sua compassione,
essenza dell’amore divino
e universale,
sia il cotone.
Da il cotone della compassione.
Lascia che la contentezza fili il filo.
Poi, coi nodi della continenza ben stretti,
tessi la trama della verità.
Indossa questo filo,
vivi nella Verità
e sii benedetto.

Guru Nanak

Altro

Categorie

Calendario

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031