Cara Madre

Cara Madre mi hai raccolto quando ero debole e fragile difronte alle intemperie della vita
hai asciugato le mie lacrime e colmato il mio vuoto interiore
hai dato un senso e un vlore fondante alla mia vita

mi hai dato la gioia di un cuore che batte anelando la Verità
mi hai dato un’identità da proteggere e da amare
non avrò mai parole a sufficienza per ringraziarti.

Emiliana Piccardi

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Andrea
    Ott 29, 2011 @ 12:35:24

    Il principio della Madre è legato strattamente alla Vita. La Vita ha un “piacere” tremendo quando un essere torna a vivere intensamente. Tutto sembra fare di nuovo festa per quest’evento straordinario.

    Rispondi

  2. fiorella
    Gen 18, 2012 @ 15:18:27

    il rispetto e l’amore nascono dal se dentro di noi la poesia è stupenda dovremmo scriverla sulle roccie così da farla durare e poterla leggere per molto tempo è un balsamo per il cuore l’anima e lo spirito. quando vivi con questi principi la vita è dolce bella e tutto è semplice ritornare alla natura è la cosa più belle che ci possa essere un abbraccio a tutti

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

Calendario

ottobre: 2011
L M M G V S D
« Lug   Nov »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: